Articoli pubblicati dal 4 novembre 2001: 29006
  
inpaRaggiunta l'Intesa per la creazione della Anagrafe dei dipendenti pubblici. La banca dati conterrà circa 1,9 milioni di dipendenti delle Pubbliche Amministrazioni.

E' pronto il decreto della Funzione Pubblica per la creazione del censimento anagrafico permanente dei dipendenti pubblici. Il database sarà avviato presso il Dipartimento della funzione pubblica, per il completo raggiungimento della Missione M1C1 del PNRR " "Digitalizzazione, innovazione e sicurezza nella PA".

L'Intesa sancita dalla Conferenza Unificata sblocca lo schema di decreto del Ministro Renato Brunetta. L'Anagrafe è considerata uno strumento essenziale per censire le risorse umane e professionali presenti all'interno della pubblica amministrazione e favorire i processi di sviluppo delle competenze e di reclutamento.

La banca dati sarà alimentata dalle informazioni già disponibili presso il sistema NoiPA del Ministero delle Finanze che garantisce il calcolo dei cedolini di circa 1,9 milioni di dipendenti pubblici.
Per ridurre al minimo i costi e i tempi di realizzazione, i dati anagrafici dei dipendenti saranno validati dall'Anagrafe nazionale della popolazione residente. I dati sugli incarichi conferiti ai dipendenti pubblici saranno acquisiti direttamente dalla banca dati già disponibile presso il Dipartimento di Palazzo Vidoni.

L'Anagrafe dei dipendenti pubblici èpropedeutica alla realizzazione del fascicolo elettronico del dipendente che, a regime, sarà integrato con le informazioni acquisite dal portale inPA e conterrà le informazioni sul percorso professionale di ogni lavoratore pubblico, uno storico del suo profilo, dalla formazione alla mobilità.

-------------------
Intesa, ai sensi dell’articolo 34-ter del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, sullo schema di decreto del Ministro per la pubblica amministrazione e del Ministro dell'economia e delle finanze di concerto con il Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale, concernente l'anagrafe dei dipendenti della pubblica amministrazione