Articoli pubblicati dal 4 novembre 2001: 26134
  
seme bovinoLe autorità italiane e messicane hanno negoziato il modello di certificazione sanitaria per esportare embrioni di bovino dal nostro Paese.

Il certificato è stato inviato oggi ai Servizi Veterinari regionali e sarà pubblicato sul portale del Ministero della Salute, nella sezione "veterinaria internazionale".
La negoziazione con le autorità sanitarie messicane è stata portata a termine dalla Direzione Generale della Sanità Animale e dei Farmaci Veterinari. La circolare ai Servizi Veterinari fornisce anche la norma messicana riguardante gli standard di produzione del seme degli animali domestici, utile per la certificazione della sezione sullo stato di salute degli animali e in particolare del punto relativo alle caratteristiche del seme utilizzato pre la produzione degli embrioni.

Viene richiesto infatti che il seme sia prodotto in condizioni similari a quanto indicato dallo standard ( Norma NOM-027-ZOO-1995)
Utilizzo dei cookie: Acconsenti all'utilizzo di cookie di terze parti?
Leggi l'informativa o