Articoli pubblicati dal 4 novembre 2001: 27420
  
bulC'è anche la tracciabilità veterinaria nella "Smart Nation" prefigurata nel DEF: nella UE investimenti nel digitale per 9,2 miliardi di euro.


"Si estenderà anche al settore veterinario il sistema informativo per la tracciabilità dei medicinali ad uso umano". Il Documento di Economia e Finanza del DEF inserisce la tracciabilità dei medicinali veterinari nel programma digitale del Governo, insieme all’avvio della fatturazione elettronica obbligatoria dal
1 gennaio 2019, proprio come la ricetta veterinaria elettronica.

"È di vitale importanza per il Paese - è scritto nel DEF- investire per recuperare un gap consistente sul digitale, sull’offerta di servizi, sulla penetrazione della banda larga  e sulle competenze digitali". Con la Strategia Nazionale per la Banda Ultra Larga il Governo intende garantire - entro il 2020-  coperture estese e "reti ultraveloci".

Nel pubblico e nel privato, il Governo punta a "trasformare il nostro Paese in una Smart Nation", ma "è necessario che le politiche pubbliche in questo ambito siano tra loro pienamente integrate e coordinate". Ecco perchè, il DEF parla di "interconnessione dei sistemi informativi del SSN" e di creare in ogni Ministero, "un avamposto digitale che sovraintenda alle iniziative digitali dei singoli Ministeri e si coordini con le altre Amministrazioni in una strategia di sviluppo unitaria".
Il settore pubblico "deve avere un ruolo trainante" perchè nell'interazione con la PA, il cittadino possa ricorrere maggiormente a strumenti digitali in ambiti quali la sanità, il fisco, la previdenza, la mobilità, i servizi anagrafici.

Quanto ai privati, il DEF - pur parlando parlando espressamente di "imprese"- annuncia: semplificazione dei controlli, chiarezza e proporzionalità degli obblighi, eliminazione delle sovrapposizioni e coordinamento delle banche dati.

In questa prospettiva, il Documento di Economia e Finanza ritiene "essenziale raccordarsi con il programma ‘Europa Digitale’, con il quale la Commissione Europea mette a disposizione risorse per 9,2 miliardi di euro.
Utilizzo dei cookie: Acconsenti all'utilizzo di cookie di terze parti?
Leggi l'informativa o