Articoli pubblicati dal 4 novembre 2001: 26518
latte 8 tnCon il parere favorevole dell'Istituto superiore di sanita', il Ministero della Salute ha prorogato le disposizioni per la prevenzione del rischio di infezione da Escherichia coli. Indicazione di bollitura sui distributori automatici, divieto di consumo di latte crudo nei ristoranti e nella produzione di gelati senza adeguato trattamento termico. Ordinanza ministeriale di proroga.

mangime 2 5 tnIl Ministero della Salute ha pubblicato il "Rapporto sui controlli ufficiali nel settore dell'alimentazione animale eseguiti nell'anno 2010". Punto critico: l'assenza di un sistema informatizzato di rendicontazione. Sole tre Regioni hano inviato una relazione annuale pienamente rispondente ai criteri del PNAA. Raggiunta per la prima volta la piena realizzazione dell'attività di campionamento programmata.

imma 3 tnLa Direzione Generale per l'Igiene e la Sicurezza degli Alimenti e la Nutrizione ha pubblicato la "Relazione sui risultati dei controlli ufficiali svolti in attuazione del piano nazionale residui 2010". Oltre a presentare i risultati conseguiti, il documento mostra anche alcune criticità rilevate al fine di permettere il miglioramento del programma di monitoraggio futuro.

Immagine Parere favorevole sul Decreto legislativo che recepisce la direttiva comunitaria 2007/61 sul latte conservato o disidratato. Con questa decisione, si conferma il mantenimento della normativa prevista dalla legge 138/74 con la quale si proibisce l'uso di latte concentrato, conservato e in polvere per la fabbricazione di prodotti lattiero-caseari. Ma è polemica per l'utilizzo nella produzione dello yogurt.

Immagine C'è l'Intesa sul programma 2012-2013 dei controlli dell'attitudine produttiva per la produzione del latte o della carne svolti dalle associazioni degli allevatori. Le Regioni hanno dato il via libera il 22 settembre in un documento che riporta alcune osservazioni: il programma sia finanziariamente sostenuto e condiviso con le Regioni, riduzione del finanziamento pubblico, garanzie sulla disponibilità delle risorse.

Utilizzo dei cookie: Acconsenti all'utilizzo di cookie di terze parti?
Leggi l'informativa o