• Utenti 10
  • Articoli pubblicati dal 4 novembre 2001: 30955
ERRATA CORRIGE

REV con antimicrobici, 5 giorni dal rilascio (non dall'emissione)

REV con antimicrobici, 5 giorni dal rilascio (non dall'emissione)
Con una errata corrige, il Ministero della Salute fornisce una precisazione sulla validità della ricetta elettronica veterinaria per medicinali antimicrobici.

Con una comunicazione pubblicata sul sito salute.gov, la Direzione Generale della Sanità Animale e dei Farmaci Veterinari segnala di avere apportato una correzione alla tabella allegata alla circolare dell'8 febbraio scorso. La correzione riguarda il termine di validità della prescrizione veterinaria (ricetta elettronica veterinaria) contenente medicinali antimicrobici ed è la seguente:

"Il termine di validità è fissato in cinque giorni dalla data del suo rilascio - così come specificato all’articolo 105, paragrafo 10, del regolamento (UE) 2019/6 (Una prescrizione veterinaria per medicinali antimicrobici ha una validità di cinque giorni dalla data del suo rilascio) -  e non, come erroneamente riportato, dal giorno di emissione".
In sostanza il giorno di emissione deve essere compreso nei 5 giorni di validità, e non escluso come precedentemente comunicato. 

Dal punto di vista operativo- precisa il Ministero-  il sistema informativo della Rev applica già questa regola fin dall'entrata in vigore del regolamento europeo sui medicinali veterinari, vale a dire dal 28 gennaio 2022.

Farmaci: nuova circolare, adeguamenti informatici