Articoli pubblicati dal 4 novembre 2001: 27743
  
dottore starnutoIl Ministero della Salute raccomanda la vaccinazione antinfluenzale e di anticiparla ad ottobre. Per i Medici Veterinari sarà gratuita anche per la stagione 2021-2022.

Il Ministero della Salute e l'Istituto Superiore di Sanità (ISS) raccomandano di anticipare le campagne di vaccinazione antinfluenzale all’inizio di ottobre. La vaccinazione è considerata la  strategia più efficace per la prevenzione dell'influenza, che continua ad essere raccomandata anche alla luce della situazione epidemiologica relativa alla circolazione del virus SARS-CoV-2.

Nella scorsa stagione 2020-2021, i dati sulla vaccinazione antinfluenzale della stagione 2020-2021 mostrano, nella popolazione generale, "un sensibile aumento delle coperture che passano da 16,8% della stagione precedente al 23,7% dell’ultima stagione"- riferisce il Ministero.

I Medici Veterinari, pubblici e liberi professionisti continuano ad essere fra i soggetti ai quali la vaccinazione anti-influenza viene offerta proattivamente e gratuitamente. Si tratta di soggetti che, per motivi di lavoro, sono  a contatto con animali "che potrebbero costituire fonte di infezione da virus influenzali non umani". Analoga raccomandazione è rivolta ad allevatori, addetti al trasporto di animali vivi e macellatori.

Circolare del Ministero della Salute
Prevenzione e controllo dell’influenza: raccomandazioni per la stagione 2021-2022.
Utilizzo dei cookie: Acconsenti all'utilizzo di cookie di terze parti?
Leggi l'informativa o