Articoli pubblicati dal 4 novembre 2001: 24746
  
rosone leaAdempienti o critiche: ecco le Regioni che hanno o non hanno garantito i livelli essenziali di assistenza.
Il Ministero della Salute ha pubblicato il dossier "Adempimento mantenimento dell'erogazione dei LEA - anno 2011". La realizzazione di questo documento annuale discende dall'intesa Stato-Regioni del 23 marzo 2005, che affida al Comitato permanente per la verifica dell'erogazione dei Livelli Essenziali di Assistenza (LEA) l'osservanza degli adempimenti, cui sono tenute le Regioni.
La verifica (sono escluse: la Valle d'Aosta, le due Provincie Autonome di Bolzano e Trento, il Friuli Venezia Giulia e la Sardegna dal 2010) consente alle Regioni meritevoli di accedere ad una quota premiale di finanziamento.

La certificazione degli adempimenti si basa sulla documentazione richiesta appositamente alle regioni integrata con informazioni già disponibili presso il Ministero della Salute. Il metodo fa leva su alcuni indicatori raccolti in una griglia (cd. Griglia Lea), capace di individuare per le singole realtà regionali quelle aree di criticità in cui si ritiene compromessa un'adeguata erogazione dei livelli essenziali di assistenza e dall'altro canto ne evidenzia i punti di forza.

Gli indicatori utilizzati per i Lea della prevenzione veterinaria. Nel documento si illustrano gli indicatori utilizzati, la metodologia di valutazione complessiva e sintetica dell'insieme degli indicatori ed i risultati raggiunti nell'anno 2011.

Prevenzione Sanità animale (
Indicatori finalizzati a descrivere alcuni aspetti di sanità animale che impattano in modo rilevante sulla salute dei cittadini (malattie trasmissibili all'uomo)
-percentuale di allevamenti controllati per tbc bovina e trend della prevalenza
-percentuale di allevamenti controllati per brucellosi ovicaprina, bovina e bufalina e, per le regioni di cui all'OM 14/11/2006 il rispetto dei tempi di ricontrollo e dei tempi di refertazione degli esiti di laboratorio in almeno l'80% dei casi e riduzione della prevalenza per tutte le specie
-percentuale di aziende ovicapine controllate (3%) per anagrafe ovicaprina
-percentuale dei campioni analizzati su totale dei campioni programmati dal piano nazionale residui
-percentuale di campionamenti effettuati sul totale dei programmati, negli esercizi di commercializzazione e di ristorazione, articoli 5 e 6 del dpr 14/07/95
Prevenzione Salute degli alimenti Piano Nazionale Residui (farmaci e contaminanti negli alimenti di origine animale) - Decreto legislativo n.158/06
-Contaminazione degli alimenti- Controlli per la riduzione del rischio di uso di farmaci, sostanze illecite e presenza di contaminanti nelle produzioni alimentari e dei loro residui negli alimenti di origine animale: percentuale dei campioni analizzati su totale dei campioni programmati dal Piano Nazionale Residui
-Controllo sanitario su alimenti in fase di commercializzazione e somministrazione:  percentuale di campionamenti effettuati sul totale dei programmati, negli esercizi di commercializzazione e di ristorazione, articoli 5 e 6 del DPR 14/07/95.

Le Regioni alla verifica- Adempienti: Emilia Romagna, Lombardia, Umbria, Veneto, Piemonte, Toscana, Marche, Basilicata e Liguria. Adempienti con impegno su alcuni indicatori: Lazio, Molise, Sicilia, Abruzzo (Criticità: prevenzione veterinaria). Critiche con rinvio ai piani di rientro:Calabria, Puglia e Campania. Per facilitare la lettura delle diverse situazioni regionali in termini di mantenimento nell'erogazione dei Lea, la Griglia si presta ad una rappresentazione grafica sintetica evocante un rosone. Per ogni settore, la posizione e il colore dell'etichetta consentono di individuare punti di forza (colore verde) e livelli crescenti di criticità (dal giallo, al viola al rosso); il colore del riquadro consente di riconoscere la regione in base al livello di adempienza (verde = adempiente; giallo = adempiente con impegno; rosso = critica).

pdfPERCENTUALE_ALLEVAMENTI_CONTROLLATI_PER_TBC_BOVINA.pdf127.69 KB

pdfPERCENTUALE_ALLEVAMENTI_CONTROLLATI_PER_BRUCELLOSI.pdf145.5 KB

pdfPERCENTUALE_CONTROLLI_ANAGRAFE_OVICAPRINA.pdf114.5 KB

pdfPERCENTUALE_CONTROLLI_PIANO_NAZIONALE_RESIDUI.pdf110.63 KB

pdfPERCENTUALE_CAMPIONAMENTI_ESERCIZI_DI_RISTORAZIONE.pdf114.06 KB
Utilizzo dei cookie: Acconsenti all'utilizzo di cookie di terze parti?
Leggi l'informativa o