Articoli pubblicati dal 4 novembre 2001: 25475
  
meritiunpremioPrende il via la Campagna "Meriti un premio" per la diffusione della microchippatura volontaria del gatto, promossa da ANMVI e Frontline Combo Education Program. Da oggi l'Anagrafe Nazionale Felina premia l'impegno dei medici veterinari alla microchippatura dei pazienti felini.

La Campagna durerà tutto l'anno per sostenere l'attività svolta dai medici veterinari nella prevenzione e nella educazione al possesso responsabile anche del gatto. Potranno aderire tutti i medici veterinari; per farlo basterà effettuare il login, registrandosi al sito dell'Anagrafe. Per essere premiato, il medico veterinario non dovrà far altro che microchippare e registrare i pazienti sul sito dell'ANF.

L'Anagrafe Nazionale Felina vuole così  riconoscere - non solo simbolicamente - il valore del gesto sociale del medico veterinario e per questo ha previsto dei veri e propri premi.
Per ogni gatto registrato nella banca dati, il sistema assegnerà in automatico 1 punto e ogni volta che sarà raggiunta la quota-punteggio prevista, il medico veterinario riceverà un avviso via email per informarlo di avere diritto alla scelta di un premio: ogni 10, 20, 30, 40 e 50 punti accumulati, conoscerà il punteggio raggiunto e i premi corrispondenti: editoria scientifica, digitale e a stampa, e iscrizione gratuita ad un congresso nazionale SCIVAC a scelta.
Semplicissima la modalità on line di richiesta dei premi raggiunti, che saranno consegnati direttamente dall'informatore Merial di zona. Dopo di che, il medico veterinario potrà riprendere a maturare punti per altri premi.

Ma non è tutto. Per incoraggiare la clientela all'identificazione del gatto, i veterinari riceveranno la locandina "Non aspettare" con il numero 13 di Professione Veterinaria. La locandina potrà essere anche richiesta allo staff dell'Anagrafe Nazionale Felina.

L'identificazione degli animali da compagnia è un impegno assunto dall'Italia con la ratifica della Convenzione Europea per la Protezione degli Animali da Compagnia. Come sottolineato dal Ministero della Salute - che ha riconosciuto l'ANF- l'Italia è impegnata a promuovere la microchippatura volontaria dei gatti.

Per saperne di più registrati all'Anagrafe Nazionale Felina e accedi alle modalità della Campagna "Meriti un premio".

La presentazione ufficiale si terrà domani nel corso del 72° Congresso SCIVAC a cura del Presidente ANMVI, Marco Melosi.

jpgPREVIEW DELLA LOCANDINA NON ASPETTARE.jpg78.86 KB
Utilizzo dei cookie: Acconsenti all'utilizzo di cookie di terze parti?
Leggi l'informativa o