Articoli pubblicati dal 4 novembre 2001: 25475
  
oliveti presidente adeppIl plafond dei 200 milioni che consente di destinare  600 euro di indennità anche agli iscritti alle Casse di previdenza, “è stato superato”.


Da oggi le casse e gli enti di previdenza dei professionisti presentano il conto ai ministeri vigilanti Lavoro e Economia. Il report di tutte le domande finora processate ed ammesse al contributo evidenzia che i 200milioni messi a disposizione dei professionisti con il decreto interministeriale di marzo "è stato superato". Serviranno quindi altri risorse e altre garanzie, un'esigenza di cui si fa interprete, a nome di tutte le casse, Alberto Oliveti,  Presidente dell'Adepp (l’Associazione degli Enti previdenziale privati e privatizzati)

 “Procederemo al pagamento, anticipando le somme che lo Stato ci restituirà- ha spiegato a Radio24. Credo, perciò, che nei giorni successivi potremmo cominciare” ad erogare i ‘bonus’, effettuando i primi pagamenti “a cavallo di Pasqua”, ha proseguito Oliveti, sottolineando che adesso il problema principale è “Chi paga l’eccedente?”. Il presidente di Adepp, in merito a questo, ha però anche aggiunto di aver avuto “rassicurazioni personali” da parte del Ministro del Lavoro
Utilizzo dei cookie: Acconsenti all'utilizzo di cookie di terze parti?
Leggi l'informativa o