Articoli pubblicati dal 4 novembre 2001: 26347
  
de petrisSu iniziativa della Senatrice Depetris, il Senato ha delegato il Governo a introdurre restrizioni e divieti al commercio di specie esotiche e selvatiche.


Fra i criteri di delega al Governo per l'adeguamento dell'Italia al Regolamento 2016/249 se ne aggiunge uno proposto dalla senatrice Loredana Depetris (Leu) che prevede "ulteriori misure restrittive al commercio di animali, affiancate da un sistema sanzionatorio adeguato ed efficace, tra cui uno specifico divieto all'importazione, alla conservazione e al commercio di fauna selvatica ed esotica, anche al fine di ridurre il rischio di focolai di zoonosi, nonché l'introduzione di norme penali volte a punire il commercio di specie protette".

La previsione è contenuta nell'articolo 14 della Legge di Delegazione Europea 2019, approvata dal Senato il 29 ottobre. L'articolo 14 detta i criteri con i quali l'Italia dovrà adeguare il proprio ordinamento al Regolamento 2016/429 sulle malattie animali trasmissibili, applicabile all'Italia dal 21 aprile 2021.

Il nuovo criterio, che va ad aggiungersi ad altri elencati all'articolo 14, è "un elemento che abbiamo salutato con favore"- ha dichiarato la senatrice in Assemblea durante il voto. "Proprio mentre siamo tutti preoccupati perché in piena seconda ondata della pandemia, siamo intervenuti con una norma che apparentemente può sembrare secondaria, ma che reputo molto importante, legata alle zoonosi, ovvero il divieto di importazione di tutti gli animali esotici. Sappiamo perfettamente quanto questo sia connesso alle regole sanitarie"- ha concluso.



Legge di delegazione europea 2019
Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l'attuazione di altri atti dell'Unione europea -
Utilizzo dei cookie: Acconsenti all'utilizzo di cookie di terze parti?
Leggi l'informativa o