Articoli pubblicati dal 4 novembre 2001: 27268
  
mondojpgUna raccolta globale di raccomandazioni e linee guida raccolte nel mondo per un uso prudente degli antimicrobici in veterinaria.

Nel 2018, la World Veterinary Association (WVA) e l'Organizzazione mondiale per la salute animale (OIE) hanno promosso la creazione di un "deposito globale" di linee guida per l'uso responsabile degli antimicrobici nella salute degli animali. Ad oggi, il deposito (repository)  raccoglie 120 documenti- fra piani d'azione, raccomandazioni e materiali divulgativi- messi a punto da un gran numero di Paesi in tutto il mondo, dall'Argentina allo Zimbabwe.

L'elenco aggiornato dei Paesi e  delle linee guida depositate, è stato diffuso oggi dalla FAO per la divulgazione fra i medici veteinari e tutti gli operatori incaricati di indentificare le migliori pratiche di utilizzo degli antimicrobici negli animali, allo scopo di combattere lo sviluppo della resistenza antimicrobica.

Nel "deposito" si trovano le 6 linee guida della FVE (disponibili in tutte le lingue)  rivolte al pubblico, ai medici veterinari, agli allevatori e ai proprietari di animali da compagnia. L'Italia ha inviato le linee guida su Biosicurezza e uso corretto e razionale degli antibiotici in zootecnia, realizzate dal Ministero della Salute.

La WVA - che aggiorna costantemente il repository- incoraggia lo sviluppo di orientamenti terapeutici basati sull'uso prudente da parte di associazioni veterinarie, governi, università e industria e altri.

pdfGLOBAL_REPOSITORY_LIST.pdf382.26 KB
Utilizzo dei cookie: Acconsenti all'utilizzo di cookie di terze parti?
Leggi l'informativa o