Articoli pubblicati dal 4 novembre 2001: 25036
  
farmaceuropapill okIl Ministero della Salute convoca domani le rappresentanze veterinarie e gli operatori di settore sull'evoluzione applicativa del Regolamento 2019/6.

In vista della legislazione secondaria del nuovo Regolamento europeo sui medicinali veterinari, la Direzione Generale della Sanità Animale e dei Farmaci Veterinari ha indetto una riunione per domani, presso la sede ministeriale di Viale Ribotta.  Sono convocati tutti i professionisti ed operatori direttamente coinvolti dal nuovo quadro regolamentare e dalla futura legislazione secondaria che attuerà e completerà il nuovo Regolamento attraverso l'adozione di atti delegati e atti di esecuzione a cura della Commissione Europea.

L'incontro- spiega una nota della Direzione Generale - è mirato ad acquisire pareri e commenti di carattere generale e su argomenti specifici e tecnici, sia ai fini dell'aggiornamento della normativa nazionale che della partecipazione dell'Italia alla formazione della legislazione secondaria".

Alla riunione interverranno il Presidente dell'ANMVI, Marco Melosi, e il Past President SIVAR Daniele Gallo.

Il Regolamento europeo sui medicinali veterinari è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 7 gennaio 2019, abrogando la Direttiva 2001/82/CE recepita in Italia dal Decreto Legislativo 193/2006 che dovrà essere adeguato al nuovo contesto europeo.
Una serie di disposizioni transitorie stabiliscono una graduale applicazione dell'intero corpo regolamentare, che sarà pienamente applicabile dal 28 gennaio 2022.


Farmaci veterinari, verso l'aggiornamento del decreto nazionale
Utilizzo dei cookie: Acconsenti all'utilizzo di cookie di terze parti?
Leggi l'informativa o