Articoli pubblicati dal 4 novembre 2001: 27157

Le pubblicazioni riprenderanno con regolarità da settembre 

  
zoomarkLunedì 6 maggio, a Bologna Fiere, apre i battenti la 18° edizione di Zoomark International. Indagini e incontri in collaborazione con Anmvi.

La manifestazione è organizzata da BolognaFiere con il patrocinio di Assalco (Associazione Nazionale tra le Imprese per l’Alimentazione e la Cura degli Animali da Compagnia) e di Anmvi (Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani). L'edizione del 2019 si svolgerà nei giorni infrasettimanali- da lunedì 6 a giovedì 9 maggio- con un allineamento all'agenda di lavoro internazionale che privilegia i giorni feriali per le grandi manifestazioni b2b.

Zoomark International è da sempre un'occasione di confronto importante per il mercato e per i professionisti del pet in Italia, soprattutto alla luce del suo sviluppo con oltre 60 milioni di animali da compagnia. Il comparto viene analizzato dal punti di vista dei diversi attori, professionali e non, dei servizi e dei prodotti rivolti al pet care.

L'indagine Anmvi sui proprietari di animali da compagnia- La giornata inaugurale del 6 maggio sarà caratterizzata dalla presentazione di indagini e tendenze del settore pet, a partire dalla nuova edizione della ricerca "I proprietari e gli animali da compagnia in Italia, realizzata da Anmvi in collaborazione con LB Research e Antonella Cassinari- Research &Consulting.
La ricerca- giunta alla sua 4° edizione-  analizza la percezione dei pet owners sull' importanza delle cure veterinarie e sulle aspettative nei confronti della figura del professionista veterinario. Nel dettaglio, viene analizzata l'evoluzione di:
-profilo demografico delle famiglie italiane che si rivolgono ai veterinari per la cura dei loro animali;
-rapporto con il mondo dei pet: scelte, comportamenti, opinioni, stato di salute degli animali da compagnia;
-relazione tra il pet owner e il veterinario: ruolo del professionista, punti di forza e di debolezza nella relazione, immagine percepita, qualità della comunicazione;
-propensione degli italiani all’acquisto diretto di prodotti per animali da affezione nelle strutture di cura;
-utilizzo di Internet come fonte d’informazione sui problemi di salute dei pet e strutture in cui farli curare; influenza sul rapporto di fiducia con il proprio veterinario.
L'indagine I proprietari e gli animali da compagnia, sarà presentata dal Direttore Anmvi Antonio Manfredi.

Il nuovo Rapporto Assalco Zoomark- La giornata inaugurale del 6 maggio offrirà anche una analisi dettagliata dei trend di mercato sull'alimentazione e la cura degli animali da compagnia.  Il Rapporto, realizzato in collaborazione con Anmvi,  è una radiografia dello stato dell'industria e del mercato e delle principali tendenze in Italia riferite al settore degli animali da compagnia. Intervengono: Gianpiero Calzolari - Presidente BolognaFiere, Gianmarco Ferrari - Presidente Assalco, Paolo Garro - Business Insights Director, IRI, Paolo Colombo - Research Unit Manager, DOXA, Antonio Manfredi - Presidente ANMVI. Modera l’incontro il giornalista Vito de Ceglia, di Affari&Finanza – La Repubblica. A conclusione del Convegno è previsto l’intervento dell' On. Michela Vittoria Brambilla - Presidente Intergruppo parlamentare per i diritti degli animali e Presidente Lega Italiana per la difesa degli animali e dell’ambiente.

L'incontro sulla ricetta veterinaria elettronica- A pochi giorni dall'entrata in vigore del DM 8 febbraio 2019, Anmvi organizza l'incontro "Guida facile alla ricetta veterinaria elettronica". Rivolto ai Medici Veterinari e ai Farmacisti, l'incontro presenterà tutti gli strumenti di facilitazione d'uso del nuovo Sistema informatico per l'emissione digitale della prescrizione veterinaria: dal Manuale Operativo 2.0 aggiornato in aprile dal Ministero della Salute al primo sito tutorial dedicato alla REV. Intervengono: Marco Melosi (Presidente ANMVI) Salvatore Macrì (Ministero della Salute, Direzione Generale Farmaci Veterinari), Annarosa Racca (Presidente di Federfarma Lombardia), Giampiero Toselli (Segretario Generale Federfarma Milano Monza e Lodi), Pasquale D’Avella (Vicepresidente
Federfarma Sunifar).
pdfGUIDA_FACILE_ALLA_RICETTA_VETERINARIA_ELETTRONICA.pdf201.83 KB
Iscrizione all'evento gratuita per Medici Veterinari e Farmacisti.


Espositori da tutto il mondo- Zoomark International darà grande risalto ai prodotti “novità” delle aziende espositrici: 757 espositori provenienti da 45 Paesi, con approfondimenti sui mercati e sulle opportunità di business per gli USA, il Canada, la Russia, gli UK, la Cina, l’India e la Repubblica Ceca. Zoomark International ha messo a punto numerosi servizi per i buyer esteri, cui Zoomark International  dà la possibilità di programmare incontri specifici con le aziende italiane.
L'edizione di quest'anno- spiega  Antonio Bruzzone, Direttore Generale di BolognaFiere – si svilupperà su una superficie espositiva di 55.000 mq e coinvolgerà 5 padiglioni.  “Riscontriamo una significativa presenza di aziende dalla Cina – dichiara Bruzzone - seguita da una nutrita rappresentanza di aziende provenienti dalla Gran Bretagna, in forte crescita nonostante le incertezze per il futuro derivante dalla Brexit. Crescono poi sostanzialmente anche gli espositori in arrivo dalla Turchia e dai Paesi dell’Est Europa. Fra le new entry ricordiamo la Bielorussia, la Grecia, la Malesia, la Serbia e la Slovacchia”.

Gli eventi in programma-
Per tutti gli operatori del settore pet Zoomark International ha articolato una programmazione diversificata e specializzata, confermandosi l’evento più importante in Europa, negli anni dispari, per l’industria mondiale del pet: una grande piattaforma espositiva che accoglie oltre 27.000 buyer provenienti da tutto il mondo, per conoscere le novità, incontrare i grandi player internazionali, aggiornarsi professionalmente e confrontarsi sui trend del mercato.

Programma eventi Zoomark International 2019
Utilizzo dei cookie: Acconsenti all'utilizzo di cookie di terze parti?
Leggi l'informativa o