Articoli pubblicati dal 4 novembre 2001: 26169
  
nas L'allevatore  aveva omesso di identificare i capi e di attuare la profilassi sanitaria contro l’anemia infettiva.


I Carabinieri del NAS  hanno sequestrato un intero allevamento di equini ubicato in provincia di Catanzaro. L'operazione rientra nelle attività di vigilanza veterinaria rendicontate dal sito salute.gov. L'allevamento in questione, costituito da 25 cavalli, non era stato registrazione al competente Servizio Veterinario.

I militari, durante l’attività ispettiva, hanno accertato che il titolare aveva omesso di identificare i capi e di attuare la profilassi sanitaria contro l’anemia infettiva.

Il valore dell’allevamento sottoposto a sequestro ammonta a circa 100.000 euro. L’azienda è stata segnalata all’Autorità sanitaria e amministrativa.
Utilizzo dei cookie: Acconsenti all'utilizzo di cookie di terze parti?
Leggi l'informativa o