Articoli pubblicati dal 4 novembre 2001: 25867
  
alunni scuola scolari spallePotrebbe essere convocato a settembre un tavolo di lavoro per la modifica del DPR n.19 del 2016 che oggi limita l'accesso all'insegnamento ai laureati in medicina veterinaria.


Il Ministero dell'Istruzione apre alla richiesta di ampliare le classi di concorso. L'opportunità di convocare a settembre un Tavolo di Lavoro è stata condivisa dagli uffici di diretta collaborazione del Viceministro all'Istruzione Anna Ascani. A riferirlo è la Fnovi, dopo un video incontro con il Presidente Gaetano Penocchio, la vicepresidente Carla Bernasconi e la consigliera Daniela Mulas.

Il tavolo sarà propedeutico alla modifica del DPR n.19 del 2016, al fine di ampliare le classi di concorso per l'insegnamento. L'istanza, sollevata dai Medici Veterinari da almeno tre Legislature, è sentita anche da altre professioni al cui titolo di laurea non corrisponde un adeguato numero di cattedre e materie di insegnamento nelle scuole.

A fronte della eterogeneità della formazione dei laureati in medicina veterinaria, il colloquio ha visto convergere gli uffici ministeriali sulla "legittimità delle richieste della Federazione, convenendo con l'opportunità e l'utilità di fornire un riscontro positivo alle richieste".

Cattedre: mantenere l'impegno preso in Parlamento
Utilizzo dei cookie: Acconsenti all'utilizzo di cookie di terze parti?
Leggi l'informativa o