Articoli pubblicati dal 4 novembre 2001: 28237
  
STSPer le spese sostenute dal 1 gennaio 2022 la trasmissione dei dati al Sistema TS devono provvedere all’invio entro la fine del mese successivo alla data del documento fiscale.






Il Ministero delle Finanze ha ridefinito le tempistiche per l’invio al Sistema Tessera Sanitaria dei dati delle spese veterinarie fatturate nel corso del 2022. La cadenza mensile viene rinviata al 2023.

Con il D.M. 2 febbraio 2022,  viene infatti confermata la trasmissione con cadenza semestrale, così come già avvenuto nel 2021. Pertanto, le scadenze saranno:
− entro il 30 settembre 2022 per le spese sostenute nel primo semestre (gennaio-giugno) 2022;
− entro il 31 gennaio 2023 per le spese sostenute nel secondo semestre (luglio-dicembre) 2022.

La trasmissione mensile è rinviata al 2023. Salvo ulteriori proroghe.

DECRETO 2 febbraio 2022
Proroga dei termini di trasmissione dei dati delle spese sanitarie e veterinarie al Sistema tessera sanitaria, ai fini della dichiarazione dei redditi precompilata.