• Utenti 10
  • Articoli pubblicati dal 4 novembre 2001: 31096
IL POST SU FACEBOOK

Uso in deroga, Prestipino: mi ha informata Speranza

Uso in deroga, Prestipino: mi ha informata Speranza
"Ci tengo a festeggiare con voi". L'On Prestipino, prima firmataria dell'emendamento sull'uso in deroga nei pet, è stata la prima a darne notizia.

"Un grande risultato a costo zero che farà risparmiare lo Stato nella spesa veterinaria per i canili, le associazioni animaliste e i milioni di italiani che hanno animali da affezione, ma soprattutto favorirà le adozioni! Sono molto felice. Perché questo è un bellissimo regalo di Natale per i nostri amici a quattro zampe e le loro famiglie". Così l'Onorevole Patrizia Prestipino (PD) sulla sua pagina Facebook all'una di notte di domenica 20 dicembre, a poche ore dall'approvazione dell'emendamento "che consente ai veterinari di prescrivere i meno costosi farmaci per umani agli animali. Ci tengo a festeggiare con voi"- ha scritto.

Durante l'esame degli emendamenti alla manovra finanziaria, la V Commissione Bilancio ha aprovato un emendamento che demanda al MInistero della Salute il compito di definire con proprio decreto la possibilità per i medici veterinari di prescrivere i medicinali umani per gli animali da compagnia, tenendo conto del costo delle cure, della parità del principio attivo, fermo restando la precedenza al medicinale veterinario autorizzato e il rispetto dell'ordimento europeo in materia di medicinali veterinari, vale a dire il nuovo Regolamento 2016/6.

L'On Prestipino riferisce nel suo post anche del "solertissimo presidente della commissione Fabio Melilli ha commentato la votazione con un: “lasciatemi esprimere tutta la mia l soddisfazione per l’approvazione di questo emendamento”. Prestipino ha quindi aggiunto: "Il ministro Speranza, che ringrazio per l’attenzione (non scontata) riservata a questo tema, ci ha tenuto a comunicarmelo di persona".

Uso in deroga e costo delle cure: approvato emendamento