Articoli pubblicati dal 4 novembre 2001: 26704
  
arezzoIl tradizionale congresso autunnale della SCIVAC sarà residenziale. Ad Arezzo, l'aggiornamento coniugherà l’approccio clinico a quello della relazione economica


La città del Petrarca e dei capolavori di Piero della Francesca è ormai una sede tradizionale per l’aggiornamento congressuale della SCIVAC. Quest’anno, dal 16 al 18 ottobre, ad Arezzo si parlerà di Budget Oriented Clinical Decisions: come utilizzare al meglio le disponibilità del proprietario, con un programma di alto profilo curato dal Comitato Scientifico (Paolo Buracco, Federico Fracassi e Giliola Spattini). Il congresso coniugherà l’approccio clinico a quello della relazione economica con il cliente.

Problemi come il diabete mellito e la sindrome di Cushing, l’anemia emolitica e l’ittero saranno affrontati anche tramite un approccio ragionato che aiuti l’ottimizzazione del budget. Anche il prurito, i disturbi urinari, la presenza di noduli cutanei e tosse possono essere valutati in base a budget differenti. Dall’oncologia alla radiologia, dalle zoppie alle ferite settiche, le opzioni in campo possono essere valutate in base al rapporto costo-beneficio.

In programma, ci saranno anche due Focus On: “Linfoma del cane: cosa è indispensabile per la diagnosi, per decidere il trattamento e per la prognosi? e Diagnostica per immagini ed esami di laboratorio: quali esami sono fondamentali e di quali esami potremmo fare a meno nelle patologie endocrine?”.

Le relazioni aziendali saranno a cura di Purina e Royal Canin.

L’evento sarà a numero chiuso per consentirne lo svolgimento in totale sicurezza.

Budget Oriented Clinical Decisions: come utilizzare al meglio le disponibilità del proprietario
16-18 ottobre 2020
Arezzo, Centro Affari e Convegni
17 Crediti SPC
Utilizzo dei cookie: Acconsenti all'utilizzo di cookie di terze parti?
Leggi l'informativa o