• Utenti 12
  • Articoli pubblicati dal 4 novembre 2001: 29153
NUOVA FUNZIONALITA'

Trova il Medico Veterinario: pubblico il profilo professionale

Trova il Medico Veterinario: pubblico il profilo professionale
E' attiva sul portale della Fnovi la funzione "Trova il Medico Veterinario" che consente al pubblico di visualizzare il profilo professionale dei singoli Medici Veterinari iscritti all'Albo.


Dal 31 ottobre è iniziata l'implementazione di una nuova funzionalità che arricchisce l'Albo unico nazionale dei Medici Veterinari di informazioni individuali sugli iscritti. La sezione "Albi e Iscritti" del portale Fnovi restituisce all'utenza nuove informazioni sul profilo professionale individuale.

Le novità- Anche nelle "schede pubbliche" vengono visualizzate le informazioni sulle specializzazioni riconosciute dallo Stato già presenti nelle "schede anagrafiche" dell’Albo unico nazionale. Con una recente comunicazione la Fnovi ha invitato i Medici Veteirnari a contattare il proprio Ordine professionale per far inserire eventuali titoli già ottenuti ma non ancora comunicati o resi visibili sulla scheda anagrafica personale.

Inoltre, i singoli iscritti possono- in autonomia- aggiornare il proprio profilo professionale con informazioni che saranno visualizzate utilizzando la funzione di ricerca Trova il Medico Veterinario.

Il profilo professionale- Accanto ai dati anagrafici del Medico Veterinario (Nome e cognome; Ordine provinciale di appartanenza e settore professionale) la ricerca on line, nella sezione "Trova il Medico Veterinario", restituisce all'utente anche i recapiti dell'iscritto e il suo profilo professionale:
- settore di attività (es. attività clinica negli animali da compagnia)
- esperienza professionale (luogo di esercizio)
- istruzione e formazione (laurea, titoli e specializzazioni conseguite)

La pubblicità del profilo professionale è un diritto-dovere del professionista, in base alle norme sulla concorrenza e all'ordinamento professionale. Le liberalizzazioni hanno infatti consentito ai professionisti di rendere note al pubblico le qualifiche e le specializzazioni, in quanto leva concorrenziale, e nel contempo la loro pubblicizzazione rappresenta una forma di trasparenza e di veridicità delle informazioni rese all'utenza e da quest'ultima verificabili.

Responsabilità delle informazioni rese pubbliche- I dati riportati nella scheda individuale dell'iscritto sono inseriti in autonomia dal medico veterinario. La Fnovi "non si assume alcuna responsabilità riguardo alla pubblicazione di dati mendaci o non conformi alla realtà".

Le funzioni dell'Albo Unico telematico- E' possibile esperire una ricerca per "iscritti" visualizzando la scheda anagrafica dei singoli medici veterinari; con la ricerca per ambiti professionali è possibile consultare i sette elenchi speciali dell'Albo; con la funzione "Trova il Medico Veterinario" l'utenza potrà accedere al profilo professionale auto-alimentato da ciascun singolo professionista. Infine, l'Albo Unico consente la ricerca delle STP (Società Tra Professionisti) costituite nel settore veterinario.