Articoli pubblicati dal 4 novembre 2001: 27157

Le pubblicazioni riprenderanno con regolarità da settembre 

  
soldi mouseSospesi tutti i pagamenti: primo supporto economico ai cittadini e alle imprese che stanno affrontano problemi di liquidità finanziaria.

Ulteriori agevolazioni per i residenti negli 11 Comuni in zona rossa (Bertonico, Casalpusterlengo, Castelgerundo, Castiglione d’Adda, Codogno, Fombio, Maleo, San Fiorano, Somaglia, Terranova dei Passerini e Vo’). Le ha stabilite il nuovo decreto del Ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, che conferma la sospensione degli adempimenti e dei versamenti fiscali- già disposta una settimana fa- ma che sospende anche i pagamenti per i quali possono presentarsi difficoltà di liquidità, dai mutui alle bollette.

Il decreto dettaglia le misure per la zona rossa:

Cartelle esattoriali-  Sospesi i versamenti che scadono tra il 21 febbraio e il  30 aprile 2020: si tratta di cartelle esattoriali di riscossione e avvisi di addebito emessi da enti previdenziali e assicurativi. Questi versamenti dovranno essere regolarizzati - in unica soluzione - entro il 31 maggio 2020;

Rottamazioni- Rinviato al 31 maggio 2020 i versamenti per la cosiddetta “rottamazione-ter” (la terza rata dei carichi affidati alla riscossione dal 2000 al 2017) e per il cosiddetto “saldo e stralcio” ( una riduzione delle somme dovute, per i contribuenti in grave e comprovata difficoltà economica);

Professionisti- Versamenti e adempimenti tributari sospesi per tutti i professionisti; la sospensione è prevista anche nei confronti di clienti/fornitori che si trovino al di fuori della zona rossa, verso i quali i professionisti avessero maturato delle pendenze.

Bollette sospese  fino al 30 aprile 2020: la sospensione riguarda il pagamento delle fatture e degli avvisi di pagamento per forniture di energia elettrica, acqua, gas e rifiuti urbani. Con successivo provvedimento saranno definite le modalità di rateizzazione.

Previdenza e assicurazioni- Sospensione dei versamenti dei contributi previdenziali (si veda al riguardo l'avviso di Enpav) e dei premi per l'assicurazione obbligatoria in scadenza nel periodo dal 23 febbraio 2020 al 30 aprile 2020. Gli adempimenti saranno effettuati dal 1 maggio 2020 anche mediante rateizzazione fino a un massimo di cinque rate mensili di pari importo, senza applicazione di sanzioni e interessi;

Mutui agevolati- Sospensione di dodici mesi del pagamento delle rate dei mutui agevolati, con scadenza non successiva al 31 dicembre 2020 e di un corrispondente allungamento della durata dei piani di ammortamento. La sospensione del pagamento e l’allungamento del piano si applicano anche nei casi di avvenuta risoluzione del contratto di finanziamento agevolato;

730 precompilato- Prorgati infine i termini per la predisposizione della dichiarazione dei redditi pre-compilata.


DECRETO-LEGGE 2 marzo 2020, n. 9
Misure urgenti di sostegno per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19.
Utilizzo dei cookie: Acconsenti all'utilizzo di cookie di terze parti?
Leggi l'informativa o