Articoli pubblicati dal 4 novembre 2001: 27707
  
AIFA sedePrima di prescriverlo, il Medico Veterinario dovrà verificare che il medicinale ad uso umano non sia nella lista AIFA dei farmaci carenti.


I medicinali ad uso umano indicati dall'AIFA come "carenti" non possono essere prescritti in deroga dal Medico Veterinario ai sensi del Decreto Speranza. Lo prevede l'articolo 2 del decreto 14 aprile 2021 in vigore dal 21 maggio 2021.
Spetta al Medico Veterinario l'onere di consultare, prima di emettere la propria ricetta, la lista pubblicata dall'Agenzia del Farmaco: qualora vi fosse elencato il medicinale ad uso umano prescelto per l'uso in deroga, il Medico Veterinario non lo potrà prescrivere.  E se il medicinale ad uso umano entra nella lista AIFA dopo essere stato prescritto, "il Medico Veterinario dovra' sospenderne la prescrizione e l'utilizzo".

Provvedimenti preventivi di AIFA- L'Agenzia può anche adottare provvedimenti per "prevenire o limitare" stati di carenza o indisponibilità di un dato medicinale ad uso umano sulla base di valutazioni di cui il Medico Veterinario dovrà tenere conto nei trattamenti dell'animale in cura.

Tracciabilità delle quantità prescritte di medicinali ad uso umano- Il Ministero della Salute comunica periodicamente ad AIFA la tipologia e la quantita' dei medicinali ad uso umano indicate nelle prescrizioni veterinarie. Lo scopo è di " prevenire l'eventuale generarsi di carenze".

Cosa si intede per medicinale“carente”- L'AIFA monitora la temporanea indisponibilità sul mercato dei medicinali ad uso umano indispensabili per la cura di determinate patologie. Si considera "carente" un medicinale non  reperibile sull’intero territorio nazionale, in quanto il titolare dell'autorizzazione all'immissione in commercio (AIC) non può assicurarne una fornitura appropriata e continua. L'AIFA aggiorna e pubblica costantemente sul portale istituzionale una Lista dei farmaci temporaneamente carenti

Nella foto la sede AIFA in Via del Tritone a Roma
Utilizzo dei cookie: Acconsenti all'utilizzo di cookie di terze parti?
Leggi l'informativa o