Articoli pubblicati dal 4 novembre 2001: 25991
  
carab nasNuovo Comandante dei Carabinieri per la Tutela della Salute: il mantovano Gen. D. Carra succede al Generale di Corpo d'Armata Adelmo Lusi.

Il Generale di Corpo d’Armata Adelmo Lusi, al vertice della Specialità dal giugno 2017, viene sostituito dal Generale di Divisione Paolo Carra. Lo rende noto il Ministero della Salute.Il passaggio di consegne, il 22 settembre,  ha visto la partecipazione del Ministro Roberto Speranza.

Il Generale Adelmo Lusi, che nel luglio scorso aveva raggiunto il grado apicale della sua categoria, lascia la divisa per il pensionamento dopo quasi mezzo secolo di attività. Nel corso della sua lunga carriera  Lusi ha retto una serie eterogenea di Comandi. Negli ultimi tre anni al vertice del NAS,  ha coordinato e diretto i suoi militari sia nel corso di operazioni di polizia, sia attraverso alcune emergenze sanitarie, come quella del Fipronil nell’estate 2017 e, recentemente, quella relativa alla pandemia di COVID-19.

A guidare il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute sarà il Gen. D. Paolo Carra. Originario di Suzzara, in provincia di Mantova, laureato in Scienze Politiche e Scienze della Sicurezza Interna ed Esterna, in possesso dei Master in “Studi Internazionali Strategico - Militari” e in “Scienze Strategiche”, il nuovo Comandante "ha avuto anch’egli un’esemplare carriera militare" scrive il Ministero. Negli ultimi tre anni, Carra è stato in servizio presso lo Stato Maggiore della Difesa in qualità di Capo Ufficio Generale Affari Giuridici.

Dal Ministro Speranza, parole di encomio e gratitudine per i protagonisti delle consegne.

Utilizzo dei cookie: Acconsenti all'utilizzo di cookie di terze parti?
Leggi l'informativa o