Articoli pubblicati dal 4 novembre 2001: 27248
TAGS:
Approvate alcune determinazioni inerenti le modalità operative per la verifica dei requisiti sanitari e il rilascio delle relative certificazioni per l’esportazione dei prodotti a base di latte verso i paesi terzi.

Con il Regolamento n°2/2017 sono state introdotte alcune importanti novità relative alla gestione degli animali d’affezione, agli obblighi e ai divieti in capo ai proprietari/detentori, tali da renderlo uno strumento innovativo nel panorama normativo nazionale. La Regione ha diramato una nota esplicativa indicante le principali novità contenute nel testo.

Approvata la proposta di Risoluzione per la regolamentazione dei compiti, delle responsabilità e dei percorsi formativi degli addestratori, educatori, istruttori cinofili e l'istituzione del relativo registro nazionale.Leggi il bollettino completo
Pubblicato il documento inerente la promozione delle garanzie sanitarie per l’esportazione dei prodotti alimentari di origine animale verso i paesi terzi.

La legge reca disposizioni in merito alla gestione faunistico-venatoria del cinghiale (Sus scrofa) sul territorio regionale al fine di contenere le popolazioni presenti allo stato selvatico entro densità socialmente, ecologicamente ed economicamente tollerabili per una maggiore salvaguardia delle colture agricole e della biodiversità, nonché per la tutela dell’incolumità delle persone e la sicurezza dei trasporti.Leggi il bollettino completo
Utilizzo dei cookie: Acconsenti all'utilizzo di cookie di terze parti?
Leggi l'informativa o