Articoli pubblicati dal 4 novembre 2001: 27157

Le pubblicazioni riprenderanno con regolarità da settembre 

  
PTRECCHI SICUREZZA OR Palazzo Trecchi è pronto per la ripartenza delle attività residenziali. Con una superficie di 7.600 metri quadrati, la sede cremonese di EV ha tutto lo spazio che serve per riprendere la formazione pratica rispettando le disposizioni di sicurezza, senza difficoltà. Protocolli ad hoc per corsi e itinerari didattici, per la ristorazione e la socialità.



Saranno i corsi pratici e gli itinerari didattici a riaprire Palazzo Trecchi alla formazione veterinaria residenziale, "dal vivo".  Da settembre, la sede nazionale di EV- Eventi Veterinari sarà pronta ad accogliere i Medici Veterinari per iniziative di formazione teorico-pratica che richiedono apprendimento ed esercitazioni "in presenza".

La logistica di Palazzo Trecchi - con una superficie di 7.600 metri quadrati - consente lo svolgimento in contemporanea di più iniziative e di utilizzare i locali più idonei per le attività didattiche (aule e TrecchiLab). Lo spazio non manca e il distanziamento sarà facile da rispettare.

Nel rispetto delle disposizioni di sicurezza previste dalle autorità scientifiche e di governo, sia nazionali che regionali- EV Eventi Veterinari ha predisposto una serie di protocolli ad hoc per l’accesso a tutti gli ambienti didattici e sociali. Le nuove disposizioni richiederanno qualche formalità in più, ma nulla di particolarmente impegnativo e a cui non siamo ormai abituati da quando il Paese si è gradualmente riaperto anche alle attività aggregative.

Per garantire la tutela dei presenti gli organizzatori saranno utilizzati tutti gli accorgimenti necessari (registro di presenze, distanziamento, dispositivi di protezione individuale, misurazione della temperatura, regolare sanificazione). La partecipazione a numero chiuso contribuisce a massimizzare le garanzie di sicurezza.

I partecipanti potranno anche concludere le giornate nel cortile rinascimentale del Palazzo, dove sarà attivo il servizio di ristorazione.

I programmi e il calendario dei corsi e degli itinerari sono pubblicati sul sito della Scuola Superiore di Studi Veterinari. Gli itinerari didattici sono accreditati ISVPS (International School of Veterinary Postgraduates Studies). La Scuola Superiore di Studi Veterinari è la branca operativa didattica delle Società Scientifiche SCIVAC (Animali da Compagnia), SIVAR (Animali da Reddito), SIVE (Equini), SIVAE (Animali Esotici).
Utilizzo dei cookie: Acconsenti all'utilizzo di cookie di terze parti?
Leggi l'informativa o