Articoli pubblicati dal 4 novembre 2001: 26519
  
reDal 1 giugno 2018 tutti i Medici Veterinari possono richiedere le credenziali per  accedere al portale della ricetta veterinaria elettronica. Modalità, tempistiche e istruzioni di accesso. Dopo una fase di sperimentazione, il modello digitale diventa accessibile a tutti gli iscritti all'Ordine professionale. Primo step: la richiesta dell'account.


Da oggi la ricetta veterinaria elettronica è accessibile a tutti i Medici Veterinari iscritti all'Ordine. All'interno del Sistema Informativo Nazionale della Farmacosorveglianza sono state implementate le pagine dedicate all'emissione digitale della ricetta veterinaria elettronica.

Istruzioni per l'account (pre-iscrizione)- Per la richiesta dell'account è sufficiente fornire:
-un documento di identità del Medico Veterinario richiedente (in formato pdf o jpg)
-il numero e la data di iscrizione all'Ordine provinciale di appartenenza.
Per agevolare la compilazione è consigliabile premunirsi di queste informazioni prima di avviare la procedura di pre-iscrizione.
Il campo “applicazioni” riporta la dicitura “Farmacosorveglianza”: è quella da selezionare, in quanto la ricetta elettronica rientra nel più ampio Sistema Informativo Nazionale della Farmacosorveglianza.
Altri dati richiesti in fase di compilazione: il codice fiscale e i dati anagrafici (nome, sesso, data e nazione di nascita) e di residenza; i recapiti telefonici e di email. In fase di pre-iscrizione va selezionata la ASL/ATS di propria appartenenza territoriale.

Al termine della compilazione, se la procedura si sarà conclusa correttamente, il medico veterinario ne riceverà conferma via mail da <csn@izs.it>
Sulle tempistiche, la Fnovi ha precisato che "non sono stimabili e potrebbero non essere omogenee sul territorio nazionale". 


Veterinari già in possesso di credenziali prima del 1 giugno 2018- La maschera di pre-iscrizione serve a richiedere le credenziali di accesso  da parte di chi non ne è ancora in possesso. Infatti, nel caso in cui il codice fiscale risultasse associato a un account già attivo (es. sperimentatori) la maschera di pre-iscrizione blocca l'inserimento degli altri dati. (accesso utenti già in possesso di account qui)

Il dettaglio delle procedure da seguire, passo per passo, per la richiesta dell'account (credenziali) è contenuto in una breve nota di istruzioni
E' anche attivo un help desk al numero verde 800 08 22 80. Ulteriori contatti per assistenza sull'account attivato vengono comunicati nella mail inviata da <csn@izs.it> al termine della procedura di pre-iscrizione.

In progress- All'interno del portale - che sarà implementato di ulteriori funzionalità e servizi per tutti gli operatori coinvolti- è anche possibile visionare il flusso di emissione della ricetta elettronica, la gestione dei "preferiti", dei protocolli terapeutici e della scorta. Si possono visionare inoltre le pagine dedicate ai flussi terapeutici, all'autorizzazione alla sostituzione del farmaco. Il portale conterrà funzionalità anche per proprietari, allevatori, farmacisti, grossisti e mangimifici.

Il progetto è della Direzione generale della sanità animale e dei farmaci veterinari, in collaborazione con il Centro Nazionale Servizi presso l'IZSAM.

L'obiettivo è la completa digitalizzazione della gestione dei medicinali veterinari -  dalla prescrizione  fino alla somministrazione agli animali -  attraverso la ricetta veterinaria elettronica, disciplinata dagli articoli 89 e 118 del decreto legislativo 6 aprile 2006, n. 193 (come modificati dalla Legge Europea 2017).
L'impianto normativo sarà completato da un Manuale operativo a cura del Ministero della Salute.

L'emissione in modalità esclusivamente elettronica di tutte le prescrizioni dei medici veterinari decorre obbligatoriamente dal 1 settembre 2018.



pdfISTRUZIONI_PER_RICHIEDERE_LE_CREDENZIALI_RICETTA_ELETTRONICA_IT.pdf437.24 KB

Ricetta elettronica: un portale accompagna i Veterinari
Utilizzo dei cookie: Acconsenti all'utilizzo di cookie di terze parti?
Leggi l'informativa o