Domenica, Maggio 24, 2015
[
18:03 Salute: liquirizia alleata contro la carie   -    09:48 Ricerca: scoperto lato oscuro ormone dell'amore, effetti simili all'alcol   -    12:23 Salute: sport in ricetta, in Francia presto prescrizione per malati cronici   -    19:19 Sesso: la rivincita dei maschi, rivalità migliora geni della popolazione   -    12:42 Fitness: corsa-mania? Sei regole per non rischiare la schiena   -    18:29 Expo: orto omeopatico per 'nutrire e curare il pianeta' a impatto zero   -    13:54 Alimenti: meno rischi salute se carne è di pollo, ma rossa vince in consumi   -    15:09 Alcol: in Italia 17% intossicati in pronto soccorso ha meno di 14 anni   -    19:10 Salute: GB, lettere a guru medicina del '700 svelano diete e rimedi d'epoca   -    18:38 Salute: diabete, 1 bicchiere di vino rosso la sera protegge il cuore   -    
]
bandiere-europee-bella 0 "La Commissione europea è al corrente del problema di animali che arrivano in cattivo stato ai macelli in Italia". E' la risposta del Commissario Ue John Dalli all'interrogazione di Andrea Zanoni, Eurodeputato IdV sulle inchieste di Striscia la Notizia. La questione è stata sollevata nel corso della missione dell'UAV in Italia nel novembre 2011. Da gennaio 2012 l'UAV disporrà di cinque ispettori che si dedicheranno al trasporto animale a tempo pieno.
"La Commissione europea è al corrente del problema di animali che arrivano in cattivo stato ai macelli in Italia". E' la risposta del Commissario Ue John Dalli all'interrogazione di Andrea Zanoni,Eurodeputato IdV e vice presidente dell'Intergruppo sul benessere degli animali al Parlamento europeo, con la quale ha denunciato a Bruxelles le condizioni in cui veniva effettuato il carico, lo scarico e il trasporto su camion di mucche e bufale nel foro boario di Vicenza e in un macello in provincia di Avellino.

Oggi il Commissario Dalli risponde a Zanoni che l'Ufficio Alimentare e Veterinario europeo UAV, già in seguito alla sua ispezione nel marzo 2010, "era giunto alla conclusione che, sebbene il sistema per il controllo delle condizioni degli animali al loro arrivo ai macelli fosse migliorato a partire dal 2008, rimanevano problemi e si era raccomandato alle autorità italiane di adottare azioni appropriate per porre rimedio alla situazione".

Sempre secondo Dalli, "la questione è stata sollevata nuovamente nel corso della missione dell'UAV in Italia nel novembre 2011". Ad oggi se ne attendono i risultati. "L'interessamento dell'Ue e il fatto che Bruxelles stia seguendo la questione è sicuramente una buona notizia - commenta Zanoni - Adesso bisogna andare avanti con i controlli e intervenire severamente a fermare l'attività di quei macelli e quei trasportatori che maltrattano quotidianamente gli animali".

Sempre il Commissario Ue Dalli fa sapere che "dal gennaio 2012 l'UAV disporrà di cinque ispettori a tempo pieno consacrati al controllo dell'ottemperanza ai requisiti della legislazione Ue in tema di benessere degli animali sia nell'Ue che nei Paesi terzi che esportano verso l'Ue". (fonte: Agenparl)

docIL TESTO DELLA RISPOSTA DI JOHN DALLI.doc34.5 KB

ATTUALITA'

  • Trotto, sanzioni anche per chi offende i medici veterinari +

    Sarà aperta fino al 30 maggio la consultazione pubblica per le "Variazioni al Regolamento delle corse e alla Codifica violazioni disciplinari". >>>
  • Previsite della Commissione Veterinaria per i cavalli del Palio +

    Definite le modalità di iscrizione dei cavalli alla previsita, alle prove di addestramento, e per la presentazione alla tratta. >>>
  • SSN, De Filippo: più centralità, autonomia 'dannosa' +

    «C'è stata un'esaltazione dell'autonomia territoriale che ha prodotto in molte regioni risultati negativi". >>>
  • Censimento del peso dei cuccioli alla nascita, questionario on line +

    Un "Censimento del peso dei cuccioli alla nascita"è proposto dall'Università degli studi di Milano, Dipartimento di Scienze veterinarie e sanità >>>
  • Divieto di conchectomia, avviso per il Dog World Show +

    Avviso agli espositori di razze canine sui divieti di conchectomia. Ecco l'elenco dei Paesi in cui è vietato. Avvertenza per >>>
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

EDITORIALE

  • Facciamo noi le domande al posto di Report +

    Dagli schermi di RAI3 è stato rilanciato l'allarme sul rischio per i consumatori collegato all'impiego di anabolizzanti per "gonfiare" gli animali. >>>
  • ONE-HEALTH, una concezione completa ed efficace della moderna veterinaria. +

    Da una decina d'anni si è imposta nelle discipline mediche, specie quelle che hanno a che fare con la sanità >>>
  • La Medicina narrativa +

    I medici veterinari comportamentalisti, prima ancora del suo avvento, hanno anticipato la medicina narrativa. >>>
  • Non è un Paese per professionisti +

    Senza usare tanti giri di parole, la classe politica italiana ha voltato le spalle ai professionisti e al lavoro autonomo intellettuale. >>>
  • La complicazione ci piace di più +

    Tra i fattori che influiscono sulla competitività di un Paese vanno considerati anche i controlli che le imprese subiscono da >>>
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

REGIONI

  • CALABRIA, ISTITUZIONE DI UNA RETE DI CANILI SANITARI REGIONALE +

    DCA n. 32 del 11 Maggio 2015
    DPGR-CA n. 51 del 19/05/2014 (modificativo del DPGR-CA n.197/2012) - Razionalizzazione degli interventi in >>>
  • CAMPANIA, CORSI DI FORMAZIONE PER GUARDIE ZOOFILE +

    Delibera della Giunta Regionale n. 253 del 08/05/2015
    ORGANIZZAZIONE DEI CORSI DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO CON VALENZA REGIONALE PER LE >>>
  • SARDEGNA, PIANO DI CONTROLLO DELLA TUBERCOLOSI, BRUCELLOSI E LEUCOSI 2015 +

    Determinazione n. 342 del 29 aprile 2015 Applicazione del Piano regionale di controllo e di sorveglianza della Tubercolosi, Brucellosi e Leucosi >>>
  • PUGLIA,IDONEI ALLA CARICA DI DIRETTORE GENERALE DELL'IZS DI PUGLIA E BASILICATA +

    DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 13 aprile 2015, n. 744
    Art. 12, co. 2 della Legge Regionale della Puglia n. 31/2014 >>>
  • SICILIA, GRADUATORIE RELATIVE ALLA PROVINCIA DI CALTANISSETTA 2015 +

    DECRETO 13 aprile 2015.
    Graduatorie provinciali dei medici specialisti e dei medici veterinari aspiranti al conferimento di incarichi ambulatoriali dell'Azienda sanitaria provinciale >>>
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prof.veterinaria