Venerdì, 18 Aprile 2014
[
19:40 Anaao, Def è morte annunciata per medici e servizi Ssn -    19:40 L’Ecm cambia faccia, ed è boom di corsi sul web -    19:40 Piu' di 3mila visite e controlli per missione Marina Militare in Africa -    19:09 Salute: cresce esercito vegani, in farmacia consulenza cure 'animal free' -    19:09 Salute: 30% milanesi sta male dopo un viaggio, arriva l'App amica -    19:09 Animali: su Facebook 'app' per gestire bene primo anno con un cucciolo -    16:37 Sesso: l'ossessione maschile per la 'taglia', Milano capitale penoplastica -    16:37 Università: Consiglio Stato, senza test ingresso no accesso da ateneo straniero -    16:37 Sanità: ci tieni a scegliere medico di famiglia? Appello Fimmg a cittadini -    16:37 Staminali: Vannoni, il 5 maggio ricominciamo infusioni a Brescia -    
]
INIPEC
e-mail-Il Decreto Sviluppo darà impulso all'agenda digitale del Paese e agli scambi tra professionisti e Pubblica Amministrazione.

Il Provvedimento allo studio del Ministro Corrado Passera, introduce una novità al decreto legislativo 82/2005: l'INIPEC, lndice nazionale degli indirizzi PEC delle imprese e dei professionisti.
Lo scopo è di favorire la presentazione di istanze, dichiarazioni e dati, nonché lo scambio di informazioni e documenti tra la pubblica amministrazione e le imprese e i professionisti in modalità telematica.

Sei mesi di tempo dall'entrata in vigore del decreto e l'INIPEC- così si chiamerà l'Indice sarà istituito presso il Ministero per lo sviluppo economico. Per la costruzione dell'indice nazionale si partirà dagli elenchi di indirizzi PEC costituiti presso gli ordini professionali, in attuazione di quanto previsto dalla legge 2/2009.

L'accesso all'INIPEC sarà consentito alle pubbliche amministrazioni, nonché ai professionisti in esso presenti.

Il Ministero per lo sviluppo economico predisporrà un regolamento a 60 giorni dall'emanazione del decreto nel quale saranno anche definite le modalità e le forme con cui gli Ordini comunicano all'Indice nazionale tutti gli indirizzi PEC relativi ai professionisti di propria competenza. E' previsto il ricorso da parte del Ministero agli strumenti telematici resi disponibili dalle Camere di commercio per il tramite delle proprie strutture informatiche al fine di ottimizzare la raccolta e aggiornamento dei medesimi indirizzi.

ATTUALITA'

  • Manuale delle attività investigative per i reati contro la fauna” +

    Approccio scientifico la lotta alle uccisioni illegali di animali selvatici: i medici veterinari devono appurare le cause di morte. >>>
  • IVA veterinaria denunciata agli Stati Generali della Salute +

    Il Presidente Gaetano Penocchio ha toccato il tema della fiscalità veterinaria, denunciando la disparità di trattamento subita dalle prestazioni veterinarie. >>>
  • Denunciato Veterinario SSN: in esclusiva, ma esercitava in studi privati +

    Cuneo: contestata la truffa aggravata ai danni dello Stato. La Gdf gli ha già sequestrato 81mila euro. >>>
  • Estraneo ai fatti: riapre l'ambulatorio veterinario accusato di traffico +

    Dopo essere stato costretto a chiudere il proprio ambulatorio veterinario per un presunto traffico di animali dalla Slovacchia, riapre lo >>>
  • L'Istituto Zooprofilattico potrà produrre e commercializzare farmaci +

    La commissione Politiche per la salute della Regione Emilia Romagna ha dato il via libera allo schema d'intesa con la >>>
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

EDITORIALE

  • Veterinaria sociale? C'è n'è bisogno ma i politici usano gli animali solo per la caccia al voto +

    Esplode fra i politici- anche di schieramento opposto- la moda dell'assistenza veterinaria gratis. Da Roma a Milano è una 'mania'. >>>
  • Lo spreco alimentare e i medici veterinari +

    Anche il consumo di cibo è un aspetto della vita sociale che non ci può lasciare indifferenti. >>>
  • Ippica: non abbiate paura del nuovo +

    Da ormai quasi due anni stiamo lavorando su un progetto di Riforma, conosciuto come Lega Ippica Italiana. >>>
  • Una lista pubblica dei prodotti alimentari ritirati? +

    La pubblicazione dei nominativi delle imprese oggetto di allerta è davvero utile ai consumatori? >>>
  • Gestione e responsabilità del nuovo veterinario +

    Il moderno veterinario non può più essere solo un clinico: le imprese gli chiedono di saper "gestire" la mandria e >>>
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

REGIONI

  • ABRUZZO, ISCRIZIONE NELL'ELENCO REGIONALE AUDITORS +

    DETERMINAZIONE 02.04.2014, n. DG21/30. Iscrizione nell'Elenco Regionale degli Auditors. >>>
  • SICILIA, PIANO DI SORVEGLIANZA DELL'INFLUENZA AVIARIA 2014 +

    DECRETO 3 marzo 2014.
    Piano regionale di sorveglianza nei confronti dell'influenza aviaria anno 2014
    REGIONE SICILIA 11 Aprile 2014 n. >>>
  • PIEMONTE, INDICAZIONI OPERATIVE E CHIARIMENTI MSU +

    Disposizioni in merito alla Macellazione speciale d'urgenza
    Indicazioni operative e chiarimenti
    Regione Piemonte (Circolare del 02 Aprile 2014)

    pdf Disposizioni_in_merito_alla_Macellazione_speciale_durgenza.pdf 818.62
    >>>
  • TRENTINO A.A., PROFILASSI CAEV E PSEUDOTUBERCOLOSI DEI CAPRINI +

    DECRETO DEL DIRETTORE DI SERVIZIO del 3 aprile 2014, n. 31.12/224002
    Profilassi della Artrite - Encefalite dei Caprini (CAEV) e della >>>
  • LAZIO, QUALIFICA SANITARIA ALLEVAMENTI NEI CONFRONTI DELLA PARATUBERCOLOSI BOVINA +

    Decreto del Commissario ad Acta 28 marzo 2014, n. U00109
    Recepimento dell' Accordo Stato regioni n. 146/CSR del 17/10/2013 recante >>>
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prof.veterinaria