Mercoledì, 16 Aprile 2014
[
17:49 Salute: 'malati di crisi', in 1 anno +15% Sos per problemi mentali -    17:49 Salute: sport fa bene, ma in Italia è epidemia sedentarietà -    17:49 Sanità: si sveglia sotto i ferri, donna scioccata in Gb -    16:49 Gli italiani stanno meglio, si muore meno per malattie cuore -    13:47 Sanità: in fumo oltre 23 mld di euro in sprechi, corruzione, inefficienze -    13:47 Malattie rare: 'boom' pazienti a Umberto I Roma in ultimi 4 anni -    13:47 Salute: Osservasalute, italiani stanno meglio, si muore meno per malattie cuore -    13:47 Sanità: in sala operatoria con i Google glass, prima volta in Italia -    13:47 Salute: Osservasalute, Italia sempre più vecchia, 13.500 'over 100' -    13:47 Sanità: Ecm cambia faccia, è boom di corsi sul web -    
]
FOCAL POINT ITALIA
FESTAEUROPAEFSA e Ministero della Salute celebrano l'Europa organizzando un workshop sull'ispezione delle carni.


L'11 maggio l'Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA) ospiterà un workshop sull'ispezione delle carni organizzato in collaborazione con il Ministero della Salute e il Focal Point Italiano.

Il workshop intende favorire il dibattito sulla modernizzazione e il miglioramento dei processi relativi all'ispezione delle carni nell'Unione Europea e in Italia. Le presentazioni si svolgeranno in inglese e in italiano.

L'evento sarà introdotto dal Direttore esecutivo dell'EFSA Catherine Geslain-Lanéelle e dal Capo del Dipartimento della sanità pubblica veterinaria, della sicurezza alimentare e degli organi collegiali per la tutela della salute Romano Marabelli. Il dibattito verterà sul ruolo della valutazione del rischio nell'affiancare gli sforzi delle istanze decisionali dell'Unione europea e dei singoli Stati membri per modernizzare le pratiche europee di ispezione delle carni. Oltre a mettere in luce l'attività dell'EFSA in tale ambito, il workshop prenderà in esame alcuni casi studio sull'alimentazione animale e sulla situazione nel Regno Unito.

L'ispezione delle carni permette di individuare malattie di origine animale e prevenire pericoli per la salute pubblica quali agenti patogeni di origine alimentare o contaminanti chimici in alimenti di origine animale, oltre che pericoli per la salute e il benessere degli animali.

Per partecipare al workshop, che si terrà presso la nuova sede dell'EFSA (via Carlo Magno 1A, 43 126 Parma), è necessario compilare il modulo di iscrizione di seguito e trasmetterlo entro il 2 maggio all'indirizzo e-mail: office.parma@sanita.it

ATTUALITA'

  • Denunciato Veterinario SSN: in esclusiva, ma esercitava in studi privati +

    Cuneo: contestata la truffa aggravata ai danni dello Stato. La Gdf gli ha già sequestrato 81mila euro. >>>
  • Estraneo ai fatti: riapre l'ambulatorio veterinario accusato di traffico +

    Dopo essere stato costretto a chiudere il proprio ambulatorio veterinario per un presunto traffico di animali dalla Slovacchia, riapre lo >>>
  • L'Istituto Zooprofilattico potrà produrre e commercializzare farmaci +

    La commissione Politiche per la salute della Regione Emilia Romagna ha dato il via libera allo schema d'intesa con la >>>
  • Prorogata l’ordinanza per l’identificazione degli equidi +

    È pubblicata sulla GU di ieri la proroga dell'ordinanza 1° marzo 2013 in materia di identificazione sanitaria degli equidi. >>>
  • Prime reazioni dopo il meeting a Bruxelles +

    «Per la prima volta la Commissione europea adotta un piano per i liberi professionisti nel quadro delle politiche per la crescita». >>>
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

EDITORIALE

  • Veterinaria sociale? C'è n'è bisogno ma i politici usano gli animali solo per la caccia al voto +

    Esplode fra i politici- anche di schieramento opposto- la moda dell'assistenza veterinaria gratis. Da Roma a Milano è una 'mania'. >>>
  • Lo spreco alimentare e i medici veterinari +

    Anche il consumo di cibo è un aspetto della vita sociale che non ci può lasciare indifferenti. >>>
  • Ippica: non abbiate paura del nuovo +

    Da ormai quasi due anni stiamo lavorando su un progetto di Riforma, conosciuto come Lega Ippica Italiana. >>>
  • Una lista pubblica dei prodotti alimentari ritirati? +

    La pubblicazione dei nominativi delle imprese oggetto di allerta è davvero utile ai consumatori? >>>
  • Gestione e responsabilità del nuovo veterinario +

    Il moderno veterinario non può più essere solo un clinico: le imprese gli chiedono di saper "gestire" la mandria e >>>
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

REGIONI

  • ABRUZZO, ISCRIZIONE NELL'ELENCO REGIONALE AUDITORS +

    DETERMINAZIONE 02.04.2014, n. DG21/30. Iscrizione nell'Elenco Regionale degli Auditors. >>>
  • SICILIA, PIANO DI SORVEGLIANZA DELL'INFLUENZA AVIARIA 2014 +

    DECRETO 3 marzo 2014.
    Piano regionale di sorveglianza nei confronti dell'influenza aviaria anno 2014
    REGIONE SICILIA 11 Aprile 2014 n. >>>
  • PIEMONTE, INDICAZIONI OPERATIVE E CHIARIMENTI MSU +

    Disposizioni in merito alla Macellazione speciale d'urgenza
    Indicazioni operative e chiarimenti
    Regione Piemonte (Circolare del 02 Aprile 2014)

    pdf Disposizioni_in_merito_alla_Macellazione_speciale_durgenza.pdf 818.62
    >>>
  • TRENTINO A.A., PROFILASSI CAEV E PSEUDOTUBERCOLOSI DEI CAPRINI +

    DECRETO DEL DIRETTORE DI SERVIZIO del 3 aprile 2014, n. 31.12/224002
    Profilassi della Artrite - Encefalite dei Caprini (CAEV) e della >>>
  • LAZIO, QUALIFICA SANITARIA ALLEVAMENTI NEI CONFRONTI DELLA PARATUBERCOLOSI BOVINA +

    Decreto del Commissario ad Acta 28 marzo 2014, n. U00109
    Recepimento dell' Accordo Stato regioni n. 146/CSR del 17/10/2013 recante >>>
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prof.veterinaria