Venerdì, Ottobre 31, 2014
[
17:25 Animali: report, oltre 9 mln sottoposti a test per sicurezza sostanze chimiche -    17:25 Ricerca: ai neuroni piace 'la dolce vita', studio apre a rigenerazione -    17:25 Fumo: Moige, al via campagna sensibilizzazione 'Sos tabacco' -    17:25 Salute: più longevo chi ha uno scopo nella vita -    17:25 Salute: Oms, incidenti stradali, Aids e suicidio primi killer adolescenti -    17:24 Salute: mamma a 5 anni, 75 anni fa il parto più precoce di sempre -    16:24 Salus Tv n°20 -    14:50 Salute: mamma a 5 anni, 75 anni fa il parto più precoce di sempre   -    14:47 Salute: Oms, incidenti stradali, Aids e suicidio primi killer adolescenti   -    14:46 Salute: più longevo chi ha uno scopo nella vita   -    
]
LIBERALIZZAZIONI
PARLAMENTOIl relatore del decreto-liberalizzazioni, On Ventucci ha sottolineato l'esigenza di un decreto bis che corregga alcune norme. Inammissibili decine di emendamenti. La maggioranza li ritira tutti.
Nella seduta di ieri mattina delle Commissioni Attività Produttive e Finanze della Camera le forze di maggioranza hanno deciso di ritirare tutti gli emendamenti al decreto liberalizzazioni. Il via libera è quindi previsto per venerdì mattina e il voto finale dell'Aula sul testo approvato dal Senato avverrà senza intoppi entro la data di scadenza del 24 marzo.

Ma la vera novità, sottolineano gli analisti politici di quotidiano.net è la volontà espressa dal relatore Cosimo Ventucci a nome dei partiti di maggioranza (Pdl, Pd e Terzo Polo) di chiedere al Governo un decreto "integrativo" oltre alla messa a punto di un Ordine del giorno che impegni il Governo ad alcune modifiche.

Tra i nodi da sciogliere (banche e assicurazioni) figurano anche i concorsi per l'apertura delle nuove farmacie che, ha detto Ventucci, "vanno fatti sulla base di dati certi e noi a disposizione abbiamo solo quelli dell'Istat 2009, che sono più vecchi di quelli dei comuni''.

ATTUALITA'

  • Positività in Campania, aggiornata la mappa Blue Tongue +

    Il Ministero della salute ha disposto l'aggiornamento delle zone in restrizione in conseguenza della positività per BTV1 in Provincia di Benevento. >>>
  • Delibera ANAC, in FNOVI 'nessuna incompatibilità' +

    Nessuna incompatibilità in FNOVI: nessuna sovrapposizione con cariche amministrative o politiche. A precisarlo è una nota della Federazione. >>>
  • Il dipendente pubblico che segnala illeciti é tutelato da riservatezza +

    L'Autorità Nazionale Anticorruzione assicura la riservatezza sull'identità del segnalante che conribuisce contribuire all'accertamento dei fatti e degli autori della condotta illecita. >>>
  • Sorveglianza di malattie infettive, ridotte le autorizzazioni si spesa +

    La sorveglianza delle malattie infettive e diffusive sconta una riduzione nelle autorizzazioni di spesa del Ministero della Salute. >>>
  • Dogane e MinSal: interoperabilità per i certificati veterinari +

    Scambio dati con il sistema europeo TRACES: concluse le operazioni per l'automazione dei certificati veterinari. >>>
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

EDITORIALE

  • Un nuovo modello organizzativo per la prevenzione? +

    Con l'approvazione del Patto per la salute 2014-2016, viene confermata dall'accordo Stato-Regioni la  tendenza che, da alcuni anni, caratterizza la >>>
  • Nuove DG al Ministero, il commento di ANMVI +

    "Continua a preoccuparci che il riordino possa modificare la storica collocazione della veterinaria e ci preoccupa la spending review". >>>
  • Patto della Salute, complessità delle strutture e qualità dei servizi +

    In Europa la sorveglianza sanitaria finalizzata alla sicurezza alimentare si muove a macchia di leopardo per le diverse sensibilità e >>>
  • Veterinaria sociale? Ce n'è bisogno ma i politici usano gli animali solo per la caccia al voto +

    Esplode fra i politici- anche di schieramento opposto- la moda dell'assistenza veterinaria gratis. Da Roma a Milano è una 'mania'. >>>
  • Lo spreco alimentare e i medici veterinari +

    Anche il consumo di cibo è un aspetto della vita sociale che non ci può lasciare indifferenti. >>>
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

REGIONI

  • ABRUZZO, MISURE SANITARIE CONTRO LA FEBBRE CATARRALE DEGLI OVINI +

    DECRETO 09.10.2014, n. 121
    Misure  sanitarie  per  la  lotta alla febbre catarrale degli Ovini (Blue tongue) nella Regione Abruzzo.

    REGIONE ABRUZZO
    >>>
  • VENETO, LABORATORINI EFFETTUANTI ANALISI NELLE PROCEDURE DI AUTOCONTROLLO +

    DECRETO DIRETTORE SEZIONE VETERINARIA E SICUREZZA ALIMENTARE n. 87 del 08 ottobre 2014
    Elenco  regionale  dei  laboratorini non annessi alle imprese >>>
  • CAMPANIA, MODIFICHE AL DECRETO SULLE AZIENDE SUINE ESENTI DA TRICHINELLA +

    DECRETO n. 109 del 22.10.2014
    Modifiche  ed  integrazioni al  Decreto Commissariale n. 133 del 31 dicembre 2013 concernente le procedure operative >>>
  • CAMPANIA, NOMINA COMPONENTI DELLA COMMISSIONE PER I DIRITTI DEGLI ANIMALI +

    Decreto Presidente Giunta n. 235 del 22/10/2014
    NOMINA  COMPONENTI  DELLA  COMMISSIONE  PER I  DIRITTI DEGLI  ANIMALI DI CUI ALL' ART. >>>
  • MARCHE, PROGRAMMA VACCINAZIONI PER BLUE-TONGUE 2014/2015 +

    Decreto n. 192 del 09/10/2014
    Modifica DPGR n. 187 del 16 settembre 2014 - programma di vaccinazione per Blue Tongue per gli >>>
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prof.veterinaria