Lunedì, Settembre 22, 2014
[
17:25 Animali: report, oltre 9 mln sottoposti a test per sicurezza sostanze chimiche -    17:25 Ricerca: ai neuroni piace 'la dolce vita', studio apre a rigenerazione -    17:25 Fumo: Moige, al via campagna sensibilizzazione 'Sos tabacco' -    17:25 Salute: più longevo chi ha uno scopo nella vita -    17:25 Salute: Oms, incidenti stradali, Aids e suicidio primi killer adolescenti -    17:24 Salute: mamma a 5 anni, 75 anni fa il parto più precoce di sempre -    16:24 Salus Tv n°20 -    14:50 Salute: mamma a 5 anni, 75 anni fa il parto più precoce di sempre   -    14:47 Salute: Oms, incidenti stradali, Aids e suicidio primi killer adolescenti   -    14:46 Salute: più longevo chi ha uno scopo nella vita   -    
]
LIBERALIZZAZIONI
PARLAMENTOIl relatore del decreto-liberalizzazioni, On Ventucci ha sottolineato l'esigenza di un decreto bis che corregga alcune norme. Inammissibili decine di emendamenti. La maggioranza li ritira tutti.
Nella seduta di ieri mattina delle Commissioni Attività Produttive e Finanze della Camera le forze di maggioranza hanno deciso di ritirare tutti gli emendamenti al decreto liberalizzazioni. Il via libera è quindi previsto per venerdì mattina e il voto finale dell'Aula sul testo approvato dal Senato avverrà senza intoppi entro la data di scadenza del 24 marzo.

Ma la vera novità, sottolineano gli analisti politici di quotidiano.net è la volontà espressa dal relatore Cosimo Ventucci a nome dei partiti di maggioranza (Pdl, Pd e Terzo Polo) di chiedere al Governo un decreto "integrativo" oltre alla messa a punto di un Ordine del giorno che impegni il Governo ad alcune modifiche.

Tra i nodi da sciogliere (banche e assicurazioni) figurano anche i concorsi per l'apertura delle nuove farmacie che, ha detto Ventucci, "vanno fatti sulla base di dati certi e noi a disposizione abbiamo solo quelli dell'Istat 2009, che sono più vecchi di quelli dei comuni''.

ATTUALITA'

  • Aethina tumida, zone di protezione e di sorveglianza +

    La Regione Calabria sta provvedendo a emettere uno specifico provvedimento che prevedrà anche il divieto di movimentazione su tutto il >>>
  • Transizione della riorganizzazione del Ministero della salute +

    Con proprio decreto, il Ministero della Salute ha disciplinato la transizione dell'assetto organizzativo previsto dal dPCM 11 febbraio 2014. >>>
  • Daniza: la Procura chiede nuovi esami, nessun indagato +

    Coinvolto il centro di referenza nazionale per la Medicina Veterinaria forense, già impegnato anche sul decesso dell'orso abruzzese. >>>
  • Olivero: ecco quando si potrà scrivere 'allevato in Italia' +

    Il Viceministro al Mipaaf, Olivero ha risposto in Aula a 4 interrogazioni che chiedevano iniziative per intensificare i controlli sull'origine >>>
  • Fnovi: riordino MinSal segua impostazione storica +

    'Valorizzare le competenze veterinarie'. La Fnovi al Ministro dopo il riordino: non far mancare competenza tecnico-specialistica. >>>
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

EDITORIALE

  • Nuove DG al Ministero, il commento di ANMVI +

    "Continua a preoccuparci che il riordino possa modificare la storica collocazione della veterinaria e ci preoccupa la spending review". >>>
  • Patto della Salute, complessità delle strutture e qualità dei servizi +

    In Europa la sorveglianza sanitaria finalizzata alla sicurezza alimentare si muove a macchia di leopardo per le diverse sensibilità e >>>
  • Veterinaria sociale? Ce n'è bisogno ma i politici usano gli animali solo per la caccia al voto +

    Esplode fra i politici- anche di schieramento opposto- la moda dell'assistenza veterinaria gratis. Da Roma a Milano è una 'mania'. >>>
  • Lo spreco alimentare e i medici veterinari +

    Anche il consumo di cibo è un aspetto della vita sociale che non ci può lasciare indifferenti. >>>
  • Ippica: non abbiate paura del nuovo +

    Da ormai quasi due anni stiamo lavorando su un progetto di Riforma, conosciuto come Lega Ippica Italiana. >>>
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

REGIONI

  • PUGLIA, GRADUATORIE PER LA PROVINCIA DI BRINDISI PER L'ANNO 2014. +

    Determinazione n. 105/2014

    >>>
  • UMBRIA, PROTOCOLLO D'INTESA TRA REGIONE E IZS UMBRIA E MARCHE +

    DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 4 agosto 2014, n. 1028.
    Protocollo d' intesa tra Regione Umbria e Istituto zooprofilattico sperimentale Umbria >>>
  • PIEMONTE, IMPEGNO DI SPESA PER ESAMI DI LABORATORIO +

    D.D. 16 maggio 2014, n. 463
    Impegno e liquidazione di Euro 143.189,43 sul cap. 142684/14 all'I.Z.S. del Piemonte, Liguria e >>>
  • CALABRIA, COSTITUZIONE DI UN TAVOLO TECNICO PER LA BLUE TONGUE +

    Decreto Dirigente della Regione Calabria n. 10590 del 04 settembre 2014
    Costituzione di un Tavolo Tecnico per la gestione dell'epidemia >>>
  • PIEMONTE, NORME PER GLI ANIMALI ESOTICI ED ISTITUZIONE DEL GARANTE +

    Legge regionale 18 febbraio 2010 n. 6
    Norme per la detenzione, l'allevamento, il commercio di animali esotici e istituzione del >>>
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prof.veterinaria