Mercoledì, Luglio 01, 2015
[
09:13 Ricerca: 'arrossire' è sexy, donne più attraenti nei giorni dell'ovulazione   -    19:17 Sanità: misurano glicemia e contrastano miopia, nuove lenti a contatto smart   -    02:48 Alimenti: trucchi da chef, antipasto troppo buono 'appanna' gusto del primo   -    13:12 Salute: per 1 italiano su 2 coccole 'ricetta' per battere lo stress   -    11:22 Sesso: condom cambia colore se rileva malattie, l'idea di 3 teenager in Gb   -    19:33 Salute: l'indagine, giovani 'pazzi' per tatuaggi ma ignorano rischi malattie   -    12:55 Salute: vino rosso 'asciuga' girovita, aiuta a bruciare grasso cattivo   -    15:33 Estate: tintarella alleata per aspiranti mamme, +30% chance   -    10:32 I 5 segreti per ringiovanire lo sguardo senza l'effetto 'pesce lesso'   -    18:05 Estate: dalle mete al viaggio, 10 consigli per baby-vacanze senza stress   -    
]

REGIONI ANMVI VDANET

vdanet

VDA NET è la maggiore Banca Dati Sanitaria on line.

Grazie al servizio ANMVI VDANet puoi accedere gratuitamente alle informazioni regionali contenute nelle circolari diramate dalla Banca Dati.
Se vuoi ricevere le circolari del servizio VDA NET in forma completa registrati.

Regione Sicilia 17 Giugno 2011 n. 26
Decreto 20 maggio 2011.
Revoca del decreto 9 giugno 2009, relativo alla dichiarazione di una Zona infetta da Blue Tongue ricadente in parte del territorio delle province di Ragusa, Catania e Caltanissetta.
Regione Sicilia 17 Giugno 2011 n. 26
Decreto 20 maggio 2011.
Revoca del decreto 9 giugno 2009, relativo alla dichiarazione di una Zona infetta da Blue Tongue ricadente in parte del territorio delle province di Ragusa, Catania e Caltanissetta.
Allegati
pdf DECRETO REGIONE SICILIA.pdf
Categoria: Regione Sicilia

SELEZIONA LA TUA REGIONE

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria
Prof.veterinaria
Utilizzo dei cookie: per garantire funzionalità e preferenze di navigazione questo sito utilizza cookie proprietari, al fine di migliorare l'esperienza dei propri utenti, e si riserva l'utilizzo di cookie di terze parti per migliorare i propri servizi. Per maggiori informazioni e ricevere eventuali istruzioni sull'uso dei cookie leggi l'informativa estesa, premendo il tasto CHIUDI accetti l'utilizzo dei cookie.